Dove conscere ragazze a Roma

La capitale è una città immensa, 1200 Km quadri di estensione che ne fanno il comune piú grande d’Europa dopo Londra. Ci vivono 3 milioni di persone a ogni giorni ne transitano almeno 500 mila. Insomma una vastità di umanità, un posto ideale per incontrare e conoscere persone nuove.

Quali sono i luoghi dove conoscere ragazze a Roma? Dove fermarsi per chiacchierare con qualcuno? Quali sono i locali che vale la pena frequentare per tentare l’approccio? Oggi tenteremo di rispondere a tutte queste domande.

Il quartiere Pigneto sta conoscendo già da anni un discreto successo come meta alternativa, anche in questo caso molti bei localini ed un ristorante molto famoso presente dal 1924 e ben frequentato da giovani, Necci.

Testaccio, nella parte sotto il monte dei Cocci a via di Monte Testaccio, ci sono molti locali frequentati dai Romani, citiamo il Contestaccio. Non lontano c’è il quartiere Ostiense, la zona di via Libetta offre un paio i locali niente male tra cui il Vinile (aperitivo da provare), oppure il “doppio Zero” a via Ostiense 68 ed il Porto Fluviale, via del porto fluviale 22, ristorante in zona.

. Il tuo miglior alleato in questo momento è la curiosità perchè ti aprirà talmente tante porte che non credevi fosse possibile. Ad esempio se non hai mai provato interesse per la pittura per una volta fregatene dei tuoi preconcetti, leggiti qualche libro d’arte e vatti a vedere qualche mostra che fanno nella tua zona. Magari non conoscerai nessuna e sarai sempre più convinto che l’arte non ti interessa, ma avrai fatto comunque una nuova esperienza. La seconda regola:esci di casa. Sembra banale vero? Ma non lo è. Lo so che la sera sei stanco per il lavoro o lo studio ma le ragzze non cadono dal cielo. Esci tutti le sere o quante puoi, non passare le serate a casa davanti al pc o a giocare con gli amici, invece prendili per le orecche e portali in giro. Non essere ne pigro ne timido, osa! La terza regola: se conosci ragazze in chatt non fare conversazioni di giorni in cui vi raccontate tutto, se sembra che ci sia un minimo di feeling allora invitala per un caffè. Se dice di no avanti la prossima, non perdere tempo con tipe che non hanno realmente voglia di incontrarti dal vivo o rischi di credere di esserti innamorato di persone che in realtà non esistono. La chatt deve essere un o strumento per iniziare una conoscenza, non per innamorarsi virtualmente. La quarta regola: la domanda di base è dove conoscere ragazze, semplicemente ovunque!

Per: Adulti(1) Altre relazioni(30) Amante(6) Amica(3) Amici – Incontri(257) Amicizia(94) Amico(6) Amore(29) Appuntamenti(16) Appuntamento(1) Avventura(4) Cerca(128) Cerco(256) Contatti(1) Contatto(1) Incontro intimo(27) Matrimonio(5) Parlare(37) Parlare / Email(37) Parler / E-mail(1) Relazione(114) Relazione breve(114) Relazione formale(114) Relazione intima(115) Relazione lunga(114) Relazioni(24) Scambio di foto(27) Single(118) Uscire(45)

Ad esempio al centro, nelle zone intorno a Campo de’ Fiori, è pieno di turiste e turisti, soprattutto di estate, mentre in altri locali come il tre jolì, e l’habituè si acquistano moltissimi punti grazie alla possibilità di attaccare bottone tramite gli eventi serali, come ad esempio il karaoke, la messaggeria e la disco. In questi ambienti, nella stragrande maggioranza dei casi, si tratta per lo più di incontri casuali e che non durano per molto – purtroppo… o per fortuna, in qualche caso! Risultato dopo la lettura dell’articolo Tuttavia esistono single (per i quali faccio spudoratamente il tifo) che non vogliono provare l’ebbrezza della sola notte e invece stanno cercando qualche posto carino dove fare degli incontri interessanti, un locale a roma che abbia la sola peculiarità di permettere un po’ più di intimità degli altri e la quale frequentazione non sia normalmente riservata a coppie o gruppi di amici incollati. Cominciamo con il consigliare i locali a tema.

Per chi abita a Roma, Napoli, Milano, Firenze, Bologna o in qualsiasi altra città italiana piena di attrazioni turistiche, acquistare un tour panoramico o un ingresso di gruppo a un museo è un occasione di riscoprire la tua città e di fare tante nuove amicizie. – Supermercati. Abbiamo tutti bisogno di fare la spesa di tanto in tanto. I supermercati sono pieni di single che probabilmente sanno cucinare e abitano vicino a te. – Matrimoni. Ad un matrimonio è facile rompere il ghiaccio parlando degli sposi o di altri amici comuni. Inoltre, molti single presenti finiranno per chiedersi: “Quando toccherà a me?” e saranno più aperti del solito a fare nuovi incontri. – Luoghi di culto e attività parrocchiali. E’ bello poter incontrare ragazze che condividono la tua stessa fede soprattutto se stai cercando una compagna per la vita. – Fermata dell’autobus. A tutti fa piacere fare quattro chiacchiere per spezzare la noia di una lunga attesa. Questo vale sia per la fermata dell’autobus che per tutti gli altri luoghi in cui bisogna aspettare o stare in fila. L’importante è farlo nel modo giusto. – Aeroporti. Se viaggi spesso in aereo vale la pena di arrivare in aeroporto in largo anticipo e dedicare un pò di tempo a socializzare. Le sale d’attesa sono piene di persone interessanti, benestanti e che viaggiano da sole. – Ufficio. Tante relazioni nascono in ufficio e la “Macchinetta del caffé” può essere un luogo per socializzare. Purtroppo, certe volte siamo così pieni di lavoro e di stress che non troviamo il tempo di coltivare il rapporto con i colleghi che ci piacciono. – Balli di coppia. Ballare ci mantiene in forma e ci allena a comunicare con il corpo. Insomma, vale assolutamente la pena di farlo a prescindere dal fatto che sia anche un gran bel modo di conoscere.